Toschi Andrea


Andrea Toschi

toschi.andrea@conservatorio.piacenza.it

 

ANDREA TOSCHI è nato a Bologna; qui ha frequentato il Conservatorio diplomandosi in Organo e Composizione Organistica. Negli stessi anni completava la sua formazione culturale laureandosi a pieni voti presso l’Università di Bologna.

Dal 1983 è docente di Organo presso i Conservatori di Musica attualmente insegna al                 ” Giuseppe Nicolini” di Piacenza . Svolge una intensa attività concertistica in Italia e all’estero (in tutta Europa, America ecc.) come solista ma anche  in duo con il flauto , la tromba, il violino, il violoncello  e con l’orchestra. Inaugura restauri di strumenti storici italiani; suona anche prime esecuzioni di musiche contemporanee a lui dedicate, ultimamente per esempio ha eseguito all’Hochschule di Mainz il brano a lui dedicato “Kyrie Eleison” del pianista e compositore Andrea Padova. Sue esecuzioni sono state trasmesse dalla Radio di Stato Russa, Olandese  e da Rai Radio 3 .

Ha tenuto  masterclass in Italia e all’estero, principalmente sul repertorio moderno della musica da camera organistica : nel 2008 con la Tromba del M.°Marco Tampieri alla prestigiosa Hochschule fur Musik di Detmold (De) , nel 2009 alla Lithuanian Academy of Music and Theatre a Vilnius (Lituania) , l’anno successivo presso l’Universitat di Timisoara e nel 2013 nuovamente in Germania , all’Hochschule di Mainz assieme al flautista Daniele Ruggieri . Tiene anche corsi di approfondimento e perfezionamento sulla letteratura moderna, con particolare riferimento a quella italiana. E’ chiamato regolarmente a prendere parte in giuria a Concorsi organistici nazionali ed internazionali ( Francia 2007 “Prix d’Orgue Bach”, Italia 2009 “Concorso di Acqui Terme”, Russia 2011 “Mikael Tariverdiev Organ Competition ”, 2013 nuovamente “Concorso di Acqui Terme”, 2015 Castrocaro Terme ) . È organista sullo storico strumento di G.B.Facchetti (1519) della Chiesa di S. Agostino in Modena e Direttore Artistico della rassegna “Vespri d’Avvento in Santa Maria della Misericordia ” sull’organo di Cristoforo Falletti 1626 , a Bologna.

Nel 2004 ha pubblicato, per la casa editrice CALCANTE (U.S.A.), il Cd “Organ music of today: a personal route” registrato nella Cattedrale S.Pietro di Bologna , completamente dedicato alla musica contemporanea. Nel 2005 ha pubblicato, per la casa editrice LA BOTTEGA DISCANTICA (Italia), il Cd “Giulio Cesare Arresti (1619-1701) – Suonate da Organo di varii Autori”,    interpretato sullo storico organo G.B. Facchetti 1519 di S.Agostino di Modena.

E’ del 2010 l’uscita del CD “Equi-voci” in duo con la tromba del M.Marco Tampieri dedicato al repertorio moderno italiano mentre nel 2011 ha pubblicato per la casa editrice Tactus il Cd “Prece ad un Angelo” in duo con il violino (Roberto Noferini) registrato nella antica Basilica bolognese di S.Stefano sul repertorio romantico italiano. Sempre assieme a Noferini nel 2012 è uscito  per la casa discografica    La Bottega Discantica un Cd monografico dedicato a Giuseppe Antonio Ellena, primo esempio in Italia dell’uso anche solistico dell’harmonium e nello stesso anno un Cd prodotto dal Conservatorio “Venezze” di Rovigo assieme al violoncellista Luca Paccagnella con musiche originali romantiche e moderne ;  l’anno seguente è la volta di  un Cd per la Brilliant Classics , assieme al flautista Daniele Ruggieri .. L’ultima produzione in ordine di tempo , sempre con La Bottega Discantica di Milano è dedicata al Pietro Alessandro Yon , e comprende , oltre a brani organistici , il Concerto Gregoriano nella versione per Organo e Pianoforte , quest’ultimo suonato da Marco Alpi .

 

www.andreatoschi.it