Bernelich Patrizia


Patrizia Bernelich

Direttore d’orchestra, di coro, pianista, Patrizia Bernelich inizia la sua attività di musicista dopo essersi diplomata al Conservatorio S.Cecilia di Roma con il massimo dei voti e la lode. Dopo aver frequentato corsi di perfezionamento tecnico e interpretazione pianistica,con V.Vitale,C.Bruno,inizia l’attività concertistica in Italia e all’estero.

L’esperienza teatrale viene assimilata collaborando con il Teatro Municipale di Piacenza, la Fondazione A.Toscanini di Parma, la Fondazione A. Ponchielli di Cremona, nell’allestimento di numerose opere liriche ( 50 titoli da Verdi a Rossini, da Mascagni a Leoncavallo, da Wagner a Puccini, da Mozart a Bizet, etc).

Ha avuto modo di suonare a Lugano, Ginevra, Zurigo, Monaco di Baviera, Parigi, Bellinzona, Rejkjavik, Berlino. Ha studiato direzione d’orchestra con il maestro Fabrizio Dorsi. Dal 2004 dirige il Coro Lirico Ponchielli Vertova con il quale svolge intensa attività di divulgazione del repertorio lirico di tradizione. Dal 2006 anche il Coro Filarmonico di Piacenza. Ha inciso per “La Bottega Discantica” e “Bongiovanni”.

Ha diretto numerosi concerti lirico-sinfonici e opere liriche quali: Cavalleria Rusticana di Mascagni, Le Villi di Puccini, La Traviata di Verdi, Oberto, Conte di San Bonifacio di Verdi, Lucia di Lammermoor di Donizetti.Nel 2010 ha diretto Carmina Burana di C. Orff a Cremona ( Festival di mezza estate ) e a Piacenza al Teatro Municipale.

Nel 2012 ha diretto la Messa da Requiem di G. Verdi presso il Duomo di Cremona. Ad aprile 2013 una suggestiva esecuzione del Requiem di Faurè nel Duomo di Cremona. È titolare della cattedra di Pianoforte Principale al Conservatorio G. Nicolini di Piacenza.