Valentini Marcello


Marcello Valentini

Ha studiato il flauto traverso con il M° Mario Padovani, a sua volta allievo di Arrigo Tassinari (1° flauto alla Scala già all’epoca di Toscanini), pianoforte e lettura della partitura con il M° Nicoletta Conti e direzione d’orchestra con il M° Maurizio Benini.

Si è diplomato al Conservatorio G. B. Martini di Bologna in Composizione, sotto la guida del M° Ivan Vandor (della scuola italiana di Goffredo Petrassi), in Strumentazione e Direzione di Banda, sotto la guida del M° Padre Giacomini e in Musica Corale e Direzione di Coro, sotto la guida del M° Tito Gotti.

Si è abilitato all’insegnamento per la scuola di primo e secondo grado ed è risultato vincitore di concorsi per l’insegnamento delle materie Teoria, Solfeggio e Dettato Musicale e Armonia Complementare.

Ha insegnato presso il Liceo Musicale di Arezzo la materia Teoria e Analisi Musicale dal 1996 al 2003 e dal 2003 è titolare di cattedra presso il Conservatorio G. Nicolini di Piacenza per la materia “Teoria, Ritmica e Percezione Musicale”.

Attualmente, oltre alla sua attività didattica e coordinativa, presso il Conservatorio G. Nicolini, dirige la Nuova Scuola Di Musica per conto dell’A.p.s. Erga Omnes di cui è cofondatore e svolge un’intensa attività di divulgazione della cultura musicale presso le scuole primarie. È autore di brani sinfonici e da camera, trascrizioni, metodi didattici e componimenti di vario genere musicale.